Belotti: “Il mio obiettivo? Fare molto meglio della scorsa stagione”





Dal ritiro di Worgl ha parlato oggi Andrea Belotti:
Un bilancio di questo ritiro? Positivo, tutti si sono messi a disposizione del mister, ma non dobbiamo essere soddisfatti, bisogna sempre dare di più. In attacco siamo tanti e con caratteristiche diverse, ma non c’è nessuna gerarchia.
Boyé? Lo stiamo aiutando ad ambientarsi. Ha grande qualità, può fare molto bene.
Obiettivi personali? Fare molto di più della scorsa stagione. Sono giovane e voglio imparare ancora molto e Torino è la piazza ideale per me.
La Nazionale? Sono molto critico con me stesso: se Conte non mi ha convocato è perché non lo meritavo abbastanza. E’ un motivo in più per fare ancora meglio. Il Mondiale? Ovviamente ci spero, è il sogno di ogni giocatore.
Io capitano? No, è Vives e finché sarà a Torino è giusto che la fascia sia sua”


E tu, che ne pensi? Faccelo sapere lasciando un commento