Fidelis Andria, non basta il gol di Fissore

  
Non è bastato il gol di Matteo Fissore alla Fidelis Andria, sconfitta quest’oggi dalla Paganese per 2-1.

Ai due gol di Caccavallo su rigore, ha risposto proprio l’ex capitano della primavera granata, che ha messo a segno il gol della bandiera.

Prosegue nel migliore dei modi l’avventura di Fissore, sempre titolare e pronto a convincere il Toro a proporgli un contratto da professionista.

E tu, che ne pensi? Faccelo sapere lasciando un commento