Gonzalez: “Ho trovato un gruppo di giocatori che lavora per la squadra”

wpid-gonzalez-lazio-novara-7348.jpg

Nella giornata di oggi è stato presentato Alvaro Gonzalez, centrocampista acquistato dalla Lazio nel mercato di gennaio. Ecco le sue parole riportate sul sito del Toro:

“Sono molto contento di essere qui. Sono molto carico per questa nuova avventura e dopo che ho visto la bella prestazione dei ragazzi domenica contro la Sampdoria lo sono ancora di più. Cercherò di fare il massimo per giocare molto, per il bene del Toro e per tenere stretta la Nazionale che per me ha un grande valore.
Questa rosa ha grandi valori, anche a centrocampo, ma sono fiducioso di potermi ritagliare degli spazi e dare una grande mano. Ho trovato un grande gruppo e il primo impatto è stato ottimo.
L’Europa League? Affronteremo un grande team come l’Athletic, che peraltro in casa si esalta. Sappiamo che le squadre spagnole sono molto forti, ma possiamo giocarci il passaggio del turno.
Sono cinque anni che sono in Italia e dunque conosco bene il Toro: è stata sempre una squadra difficile da affrontare perché ha grinta, applicazione e lotta su ogni pallone. Ho trovato un gruppo di giocatori che lavora per la squadra e non per se stessi e questo è molto importante.
Il mio soprannome “tata”? Significa “anziano”, per la mia voce. Questo significa anche avere un po’ di esperienza e saggezza dopo tanti anni nel mondo del calcio e cercherò di metterla al servizio del Toro.”

E tu, che ne pensi? Faccelo sapere lasciando un commento