Ljajic: “C’erano altre offerte ma ho scelto il Toro”





Dal ritiro di Bormio oggi si presenta Adem Ljajic:

“Quando Mihajlovic mi ha chiamato ho detto subito sì. C’erano anche altre offerte, ma, dopo essermi confrontato con la mia famiglia, ho scelto il Toro. Non ho mai detto ‘no’ ai granata, c’erano solo alcune cose da sistemare sul contratto. Con Miha ho un gran rapporto, è una persona diretta che non ha paura di dire quello che pensa. Se sono qui devo comunque dire grazie al presidente Cairo. Mi piace avere pressioni: so quanto valgo e cosa posso dare. Comunque devo ancora conquistarmi il posto in campo, siamo tutti alla pari: lavorerò duro per poter giocare sempre.
Il derby? Loro hanno fatto un buon mercato, ma preferisco parlare della mia squadra. Comunque non ci dobbiamo pensare adesso, ci sono ancora tanti allenamenti e tante partite prima.
Qua al Toro c’è un grande gruppo pieno di giovani, mi ha convinto il progetto. Europa? Lavoriamo per arrivarci, dobbiamo continuare ad allenarci duramente.”




E tu, che ne pensi? Faccelo sapere lasciando un commento