Mazzarri: “Fiducioso ed orgoglioso, sembrava di giocare in casa”

Al termine della partita di Liverpool, che ha visto i granata sconfitti per tre reti ad una, ha parlato il tecnico Walter Mazzarri: “Sembrava di giocare in casa, ringrazio i tifosi che sono venuti a Liverpool. Mi spiace molto perché ho saputo che in molti sono rimasti bloccati in aeroporto per problemi con il volo. I giocatori hanno messi in difficoltà una squadra che ha giocato la finale di Champions League ed è tra le più forti d’Europa: sono fiducioso ed orgoglioso. Ora arriva il Cosenza: non voglio che sottovalutiamo l’appuntamento. Spero che vengano a sostenerci tanti tifosi perché dobbiamo passare il turno a tutti i costi”.

E tu, che ne pensi? Faccelo sapere lasciando un commento