Toro, prima offerta per Mehmedi: i dettagli

Mihajlovic lo ha confermato oggi: il Toro ha bisogno di due esterni d’attacco. Uno di questi potrebbe essere Admir Mehmedi, svizzero di proprietà del Leverkusen.

PROPOSTO UN PRESTITO

Per il ventiseienne attaccante esterno, il Toro ha avanzato una prima proposta: prestito con diritto di riscatto fissato a 4 milioni. Offerta che il Bayer ha rifiutato: i tedeschi vorrebbero vendere a titolo definitivo e per circa 8 milioni di euro. A giocare in favore dei granata c’è però là scadenza del contratto del 2019 e la volontà di essere ceduto, ma difficilmente si potrà scendere sotto i 6-7 milioni.

PARTI VICINE COL GIOCATORE

Se tra club l’intesa è ancora lontana, lo stesso non si può dire per quanto riguarda il giocatore. Mehmedi verrebbe volentieri a giocare al Toro ed è disposto a decurtare una parte dei due milioni netti che percepisce a stagione. Non c’è ancora un accordo totale sull’eventuale contratto, ma i presupposti sono più che buoni.


E tu, che ne pensi? Faccelo sapere lasciando un commento