Defrel, improvviso rallentamento. C’è dietro Cerci?

 
Uno degli obiettivi per l’attacco granata è Grégoire Defrel, giocatore classe 1991 in comproprietà tra Cesena e Parma

Negli ultimi giorni il Toro aveva praticamente chiuso l’affare con il Cesena, confidando nel fallimento del Parma o del riscatto del giocatore da parte dei bianconeri, ma ora ha decisamente rallentato.

Non si sa quale sia il vero motivo dell’improvviso rallentamento della trattativa, ma tuttavia sembra che ci sia di mezzo Alessio Cerci. I rossoneri, negli ultimi giorni, stanno cercando di portare a termine numerosi affari e, se inizialmente sembrava che con Mihajlovic l’ex giocatore del Toro fosse destinato a restare al Milan, la società non pare più intenzionata a rinnovargli la fiducia.

La sensazione è che il Toro speri di riuscire a riportare in granata il giocatore di Valmontone per elevare il tasso tecnico della squadra e “alzare l’asticella”, come richiesto da Giampiero Ventura.

E tu, che ne pensi? Faccelo sapere lasciando un commento