Ichazo e non un giovane del Toro? Ecco perché

ichazo

Nella giornata odierna il Toro ha portato a termine l’acquisto di Salvador Ichazo, portiere classe 1992 del Danubio, per colmare il vuoto lasciato dalla partenza di Gillet. Molti tifosi si sono però chiesti il motivo per cui non sia stato scelto un giocatore cresciuto nel settore giovanile granata.  I candidati per questo ruolo, in effetti, non sarebbero mancati: Lys Gomis, Alfred Gomis, Nicholas Lentini e Andrea Zaccagno. La dirigenza granata, però, ha seguito un ragionamento ben preciso: i fratelli Gomis sono entrambi titolari nella propria squadra, Lys nel Trapani e Alfred nell’Avellino e non sarebbe ragionevole trascorrere mezza stagione in panchina; Lentini ha lasciato il Toro, ma lo ha fatto per giocare, mentre il giovanissimo Zaccagno è il numero 1 della primavera granata ed è quindi giusto che porti a termine la stagione sia per una crescita personale, sia per puntare allo scudetto di categoria. Così sono state fatte alcune considerazioni: si è deciso di puntare su un portiere giovane da valutare ed eventualmente acquistare, piuttosto che un giocatore ormai vicino al termine della propria carriera. Così è arrivato in granata Ichazo, un giovane di cui si parla davvero bene, molto forte tra i pali e specializzato nel parare i rigori, che dovrà però lavorare nel gioco con i piedi richiesto da Ventura e dimostrare di potersi affermare anche in una piazza importante come Torino.

E tu, che ne pensi? Faccelo sapere lasciando un commento