Torino-Cagliari 2-3: pesano gli errori difensivi

Terza sconfitta stagionale per il Toro, che spreca una buona occasione contro il Cagliari. Dopo un inizio positivo dei granata, subito in vantaggio con Belotti su calcio di rigore, i sardi la ribaltano sfruttando due incertezza della difesa. Il doppio colpo dei rossoblu abbatte psicologicamente la squadra di Giampaolo, che in campo fatica a trovare sbocchi per rendersi pericolosa.

In avvio di ripresa parte subito forte il Toro, che trova il pareggio con un sinistro al volo di Belotti. I granata ci provano con convinzione e mostrano buone trame di gioco, mancando solamente l’appuntamento con il gol. Vantaggio che trovano nuovamente i sardi, che approfittano di un errore di Salvatore Sirigu. Simeone è il più veloce ad avventarsi su un pallone perso dal portiere in uscita. Nel finale ci prova in tutti i modi il Toro: Verdi spreca clamorosamente un pallone da centroarea, Cragno salva su una rovesciata di Belotti. Sconfitta dunque con rammarico per i granata, che nel secondo tempo hanno mostrato passi avanti rispetto alle scorse uscite. Miglioramenti che andranno verificati venerdì, quando il Toro sarà ospite del Sassuolo.

E tu, che ne pensi? Faccelo sapere lasciando un commento